Un presidio salvavita utile nella quotidianità

La legge prevede l’utilizzo dei defibrillatori in molte attività che svolgiamo tutti i giorni; buona pratica sarebbe l’adozione anche senza obbligo.

keep cruising

La Mission

Diffusione della conoscenza

Ogni anno in Italia oltre 50.000 persone perdono la vita a causa di un arresto cardiaco: la tempestività dell'intervento è il fattore principale che può risolvere in maniera positiva un attacco al "muscolo della vita". Il Progetto "A Cuor Leggero" nasce per diffondere la conoscenza e l'utilizzo dei DEFIBRILLATORI, fondamentali presidi salvavita, recentemente diventati obbligatori nella pratica di tante attività che svolgiamo quotidianamente.

La sfida

Il nostro obiettivo è quello di sensibilizzare e coinvolgere direttamente le persone, generando consapevolezza: per questo stiamo realizzando una mappatura digitale, in grado di localizzare in breve tempo il defibrillatore più vicino e sfruttare una tecnologia che può salvare la vita. Perché questo è davvero un progetto CHE CI STA A CUORE.

MARCO MENEGATTI, CO-FONDATORE